2° Settore – Finanziari – Tributi

Il servizio di Ragioneria si occupa della predisposizione del Bilancio annuale di Previsione, del Bilancio Pluriennale, del Rendiconto della gestione.
Sovrintende alla predisposizione delle liquidazioni dei settori comunali per procedere al pagamento dei vari fornitori.
Emette i mandati di pagamento e le riversali di incasso oltre a svolgere verifiche periodiche sulla gestione delle entrate e delle spese comunali.
La Ragioneria tiene quotidianamente i contatti con la Tesoreria comunali al fine dell’espletamento delle attività di incasso e pagamento.
Collabora durante l’anno con il Collegio dei Revisori dei Conti che svolge funzione di controllo sull’attività dell’Ente.
All’interno del Servizio di Ragioneria sono ricompresse le attività di Economato e Provveditorato nonché quelle Fiscali (I.V.A., I.R.A.P.e relative dichiarazioni).

Il Servizio Tributi si occupa della gestione e della riscossione di tutti i tributi comunali e precisamente:
– IMU
– TASI
– TARI
– pubblicità
– pubbliche affissioni.

Le riscossioni avvengono tramite posta su c/c dedicati per ogni tributo oggetto di pagamento.
La gestione del Servizio di Acquedotto, Depurazione e Fognatura è affidata già dal 1° gennaio 2002 alla società SMAT S.p.A. di Torino.
Il servizio si occupa inoltre, in collaborazione con l’Ufficio Rilevazione del Territorio, degli accertamenti tributari al fine di scoprire situazioni di evasione o elusione.
E’ stata quindi creata una banca dati che viene quotidianamente aggiornata in base alle verifiche effettuate.
L’attività di accertamento si concentra principalmente su ICI e TIA e successivamente verrà estesa anche all’Imposta sulla Pubblicità e alla TOSAP.
Le verifiche proseguiranno costantemente nel corso dei prossimi anni.

Pagine correlate

Ultimo aggiornamento

15 Febbraio 2022, 10:08